Egli è venuto a cercare e salvare i perduti

Se sfogli le pagine della Bibbia, puoi vedere come Dio sia giunto sempre al momento opportuno per salvare ed aiutare quanti avevano bisogno di Lui: nel fondo di una prigione, come nella solitudine di un deserto; sul mare in burrasca, come sul ciglio di una strada.

Spesse volte ci troviamo anche noi in situazioni analoghe: esausti, abbattuti, con il cuore aggravato da pesi e preoccupazioni di ogni genere. E’ il momento giusto per affidarci a Gesù che dice: “Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo” (Matteo 11:28)

Egli è venuto a cercare e salvare i perduti. Cristo è morto sulla croce proprio per essere la soluzione ai tuoi problemi, iniziando da quello principale: il peccato.

Sappi che “… chiunque avrà invocato il nome del Signore sarà salvato” (Atti 2:21), perciò Dio dice anche a te: “… invocami nel giorno della sventura; io ti salverò, e tu mi glorificherai” (Salmo 50:15)

AZIONE… CONTENT